LA LEGGENDA DEL PICCOLO CAVALIERE CORAGGIOSO

Ultimo giorno di scuola. Un maestro delle scuole elementari, conscio che i bambini non riescono più a credere nei propri sogni, porta la classe quarta nella piazza del paese per riconsegnarli la capacità di sognare. Seduti all’ombra degli alberi, il maestro narra la storia straordinaria di un bambino che, inseguendo il suo sogno, donò la libertà al regno e al popolo: “La leggenda del piccolo cavaliere coraggioso”.  Il regno, una volta retto dalla saggia oligarchia dei “quattro cavalieri”, era stretto nella sadica dittatura di un tiranno che teneva sotto scacco il popolo tramite la forza, la paura e la fallace possibilità di conquistare il suo trono se qualcuno lo avesse sconfitto. Un bambino, fomentato dai ricordi nostalgici del nonno, sogna di riportare in auge il mito dei cavalieri e, inseguendo il suo sogno, sfiderà il malvagio despota….

“La leggenda del piccolo cavaliere coraggioso” è una fiaba molto particolare che si struttura come una fiaba, al cui interno troviamo un’altra fiaba, l’una legata indissolubilmente all’altra. Da una parte il maestro critica il mondo contemporaneo e la sua mancata capacità di inseguire i propri sogni che ha privato i bambini della loro infanzia, dall’altra parte, tramite la storia del “piccolo cavaliere coraggioso”, l’insegnante racconta la storia della nascita della democrazia nel loro stato. La storia del regno, tramite le vicende della fiaba si configura come un piccolo trattato di filosofia politica, nel quale vengono portati misura d’infanzia temi come distacco delle elite, psicologia delle masse, dittatura e democrazia.

“Racconti e fiabe dal vicolo dei miracoli” è in vendita presso le librerie:

  • Al Segno, di Sacile (Pn)
  • Cartolibreria Tavella, Sacile (Pn)
  • Edicola “Riva”, Marsure di Aviano (Pn)
  • tutte le librerie legate al circuito di distribuzione Libro.co

 

…e sui maggiori siti di vendita on-line

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...